lunedì 29 febbraio 2016

Unforgiven - Lauren Kate / Recensione


Trama
Cam sa cosa significa essere dannato. Ha infatti trascorso all'inferno più tempo di quanto un angelo avrebbe dovuto. Il suo nuovo inferno è il liceo, dove Lilith, la ragazza che non riesce a smettere di amare, sta scontando una dura pena a causa dei suoi errori.
Cam fa un patto con Lucifero: ha solo quindici giorni per convincere la sola ragazza di cui gli importa ad amarlo ancora. Se ci riuscirà, a Lilith sarà concesso di tornare sulla terra e loro due potranno vivere la loro vite insieme. Ma se fallirà... c'è un posto speciale ad attenderlo all'inferno.
Tick-Tock.


Voto: ♥   ♥   ♥   



Recensione


Non so se ne siete già a conoscenza, ma io sono tanto tanto affezionata a questa saga, soprattutto a Cam, quindi anche se  ho dato al romanzo solo 3 cuoricini credo che ogni fan della saga debba leggerlo.
 Partiamo con il dire che il libro mi è piaciuto, è piacevole, scorre facilmente e tutto riporta a Fallen.
Il problema è che mi aspettavo qualcosa di epico, una grande lotta, immaginavo l'ira di Lucifero abbattersi sui nostri angeli... e invece abbiamo solo "Cam torna al liceo".

Abbiamo già avuto modo di sapere qualcosa sulla storia di  Cam e Lilith, ma l'amore spesso porta a terribili azioni ed è per questo che Lilith, nel corso degli anni, si ritrova intrappolata all'interno di innumerevoli inferni.

A Cam viene offerta una scappatoia, un modo per salvare la sua amata: ha quindici giorni per riconquistare Lilith e avere con lei il tanto sperato lieto fine, ma se fallirà dovrà passare l'eternità all'Inferno come braccio destro di Lucifero.
Quindici giorni sono pochi per fare innamorare una ragazza  e sembrano ancora meno quando la persona con cui sei quasi arrivato all'altare ha come unico ricordo di voi un'odio che non riesce a spiegarsi.
Proprio così, Lilith crede di essere solo una ragazzina con una vita piuttosto triste e non ha la minima idea di chi sia Cam, qualcosa in lei però le dice che di quel bel ragazzo con gli occhi verdi non ci si può fidare.


Than she laughed, tucked her lyre into the tree, and skipped away, leaving a dark-haired, green-eyed angel falling madly in love for the very first time.

Ci sono tanti flashback e devo dire che mi sono piaciuti soprattutto perchè hanno permesso a Luce, Daniel, Arianne e Roland di farci compagnia.

Speravo che gli ultimi due apparissero di più, non mi è proprio piaciuto vedere Cam da solo così a lungo, ci voleva di più la follia di Arianne e il supporto di Roland, ma alla fin fine non lo hanno proprio abbandonato.

"I thought we were discussing a young man of depth and complexity, imagine my surprise to learn it's you"


Indovinate chi dice questa frase.

Le scene in cui sono presenti dei rimandi a Fallen sono state le mie preferite, perchè alla fin fine conoscevo e volevo già bene ai personaggi. Ogni piccolo dettagli aggiuntivo su di loro mi rende felice.

Daniel e Lucinda pur non essendo presenti... lo sono. Quasi ogni capitolo ci ricorda della loro esistenza, nessuno li ha dimenticati e mai lo farà e ogni parola che li riguarda è piena d'amore. Sono ancora la golden couple.


Lilith non mi piace nemmeno un po', volevo finisse con Cam solo e unicamente perchè desideravo vederlo  felice. La trovo infantile, testarda e piuttosto antipatica.
Prima di tutto, come già avevamo letto nei romanzi precedenti, il motivo della loro rottura è stato il luogo del matrimonio. Si può essere così testardi?
Lui poteva spiegarsi, poteva convincerla senza scappare, ma lei? Mi è sembrata solo una bambina capricciosa che non intende sentir ragioni.
Quindi abbiamo appurato che nei flashbacks Lilith non mi è piaciuta. E nel presente?
 Direi che non ci siamo ancora.
Ogni scusa è buona per prendersela con Cam, i sabotaggi ridicoli di Lucifero funzionano senza problemi, lo allontana e se lo riprende a suo piacimento e lui è così innamorato e così concentrato sul suo obiettivo che si comporta decisamente da zerbino.

Abbiamo il ballo di fine anno, la ragazza ricca e sgarbata, il professore che crede nelle capacità della sua studentessa e le umiliazioni davanti a tutta la scuola.
Fallen o Mean Girls?

Cam mi è sembrato molto più Daniel e non so dirvi se è solo una sensazione mia, se Lauren Kate è così abituata a scrivere di Daniel da aver modificato un po' della personalità di Cam involontariamente o se è semplicemente cambiato per amore.
Cam è sempre stato il mio personaggio preferito insieme ad Arianne, purtroppo qui credo che lui abbia perso un pochino il suo charme.

Ma è pur sempre il mio Cam quindi ho gioito ad ogni sua conquista e ho sperato fino alla fine che riuscisse a vincere la scommessa.

Non voglio dirvi altro anche perchè il libro non è ancora uscito in Italia, quindi dubito lo abbiate letto in molti, voglio solo aggiungere due cose: il mio personaggio preferito è piccino, ma ha un cuore enorme e sebbene per me questo romanzo abbia delle pecche a livello di trama e caratterizzazione dei personaggi, ve lo consiglio caldamente.
Se vi sono piaciuti tutti gli altri siete praticamente obbligati, non potete non sapere cosa accadrà a Cam!
Vi lascio con la mia citazione preferita e indovinate? Questa frase è proprio di Daniel:

"Is it worth it?" "Of course it is. It's the only thing that makes my existence worthwhile"


Questa era la mia tessera del Domino letterario di Febbraio. Mi sono ricollegata ad Ale per il colore della copertina, il genere e il ragazzo in copertina, QUI trovate la sua recensione di Percy Jackson.


Bacini <3

10 commenti:

  1. Ho Fallen nella libreria che aspetta solo di essere letto! Devo riuscire ad iniziarlo prima o poi! :)

    RispondiElimina
  2. Awwwww questa serie sta molto a cuore anche a me e poi è quella che ci ha fatto incontrare all'incontro con Lauren Kate (scusa il gioco di parole). Appena arriverà in Italia non me lo perdo di sicuro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo!
      Io non riuscivo più ad aspettare =))

      Elimina
  3. ma che voi sappiate questo libro arriverà prima o poi anche in Italia o ormai non c'è più speranza? perché da fan della saga ci terrei a leggerlo, però non mi aspettavo dei tempi così lunghi... inizio a pensare che non lo tradurranno :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! In teoria verrà tradotto entro la fine dell'anno =)

      Elimina
  4. Ciao!! Sapete forse quando il libro verrà distribuito in Italia?
    Grazie in anticipo e un bacione, questo blog è davvero bello!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per il complimento! Purtroppo non c'è ancora una data. Si ipotizza stiano aspettando il film per cavalcarne l'onda, ma visti i ritardi del film, ormai non si hanno più notizie

      Elimina
  5. Hai tradotto e copiato gran parte della recensione da un sito inglese. E lei è una mia amica tra l'altro. Vergogna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti posso assicurare che non è così. Prima di tutto non ho mai copiato una recensione e mai lo farò visto che non ha il minimo senso aprire un blog per poi copiarle. Nessuno mi paga per scrivere niente, quindi mi limito a esporre le mie idee e le mie impressioni, se le devo copiare tanto vale non aprirlo. Seconda cosa, io non leggo recensioni se non su Goodreads o sui blog delle mie amiche(italiane). Non so tu sia una persona che vuole solo portare scompiglio qui sul blog, l'anonimo lo potrebbe suggerire, o se tu sia davvero un'amica preoccupata. Nel primo caso posso dirti di trovare un'altra valvola di sfogo e nel secondo ti posso rassicurare dicendoti che non è proprio da me fare una cosa simile. L'unica cosa di cui mi vergogno, a più di un anno dal post è il modo terribile in cui è scritta ahahahah Buona giornata.

      Elimina