lunedì 14 novembre 2016

Morsi di Ghiaccio di Richelle Mead - Recensione (Vampire Academy #2)

Buongiorno ragazzi!
Mesi fa vi avevo recensito L'accademia dei vampiri, e settimana scorsa ho finalmente iniziato a recuperare gli altri. Entro la fine dell'anno dovrei riuscire a terminare la serie che, vi anticipo, mi sta piacendo davvero tantissimo.

Image result for Morsi di ghiaccio

Voto: ♥   ♥   ♥   ♥



Trama
E' un anno difficile per Rose all'Accademia dei Vampiri. Il suo grande amore Dimitri sembra preferirle un'altra; l'amica Lissa passa tutto il tempo libero con il suo ragazzo. E come se non bastasse ecco arrivare la guardiana Janine, madre sempre assente con cui Rose ha un legame complicato. Nel frattempo i temibili Strigoi sono alle porte. Una vacanza sulla neve regala a tutti l'illusione di essere al sicuro, ma è proprio allora che Rose corre i rischi più gravi.


Recensione

Non sapevo proprio cosa aspettarmi da questo romanzo. Il primo mi era piaciuto soprattutto per l'atmosfera inquietante e, una volta eliminata quella, non sapevo  cosa avrebbero potuto combinare Lissa e Rose.
Il romanzo si apre con Rose che viene accompagnata da Dimitri a sostenere un esame, proprio sul luogo prestabilito però, i due personaggi si trovano davanti ad una strage. Gli Strigoi hanno massacrato un'intera famiglia di Moroi, ma c'è qualcosa di strano e sconvolgente:  sono stati aiutati da degli umani. E questo cambia decisamente le carte in tavola.
Nel corso della storia, nella speranza di distrarsi dalla sua cotta per Dimitri, Rose comincia a frequentare Mason, un compagno carino, simpatico e leale che non ha mai nascosto il suo interesse per la bella dhampir. 
Ma più il tempo passa e più la situazione precipita, trascinando Rose sempre più in basso.

La prima cosa che balza all'occhio in questo romanzo è la distanza tra Lissa e Rose. Sono ancora migliori amiche, e darebbero la vita l'una per l'altra, ma in questo libro manca proprio il dialogo tra le due. Nella vita di Lissa ormai non c'è più solo Rose, la quale sta cercando di imparare a condividere l'amica con Christian Ozera, il fidanzato.
Il fatto è che Rose e Christian non vanno d'amore e d'accordo per due semplicissime ragioni: Rose è gelosa perchè non è abituata a condividere l'amica, e lei e Christian sono molto simili, due teste calde.
In questo momento sto leggendo Shadow Kiss, il terzo volume, e niente, anche qui la situazione tra Lissa e Rose non sembra risolversi. Io spero davvero che entro la fine della serie queste due riescano a sedersi a fare due chiacchiere come si deve perchè non è possibile che Lissa non sappia ancora nulla di Rose e Dimitri e io non sopporto questa distanza che si è creata tra loro.
Come se la frustrazione per la situazione Lissa-Christian non fosse abbastanza, Rose si ritrova a dover gestire anche la gelosia. Sembra che qualcun altro abbia posato gli occhi su Dimitri, qualcuno più grande di lei e in grado di dare al guardiano russo qualcosa che lei non potrà mai dargli.
Questo è il romanzo del #maiunagioia per la piccola dhampir, che è costretta anche ad affrontare la madre. La madre verso la quale prova così tanto rancore per averla praticamente abbandonata, la madre che come lei ha qualche problemino a mostrare i suoi sentimenti che nasconde con cura dietro alla facciata da dura. Come si suol dire: tale madre, tale figlia.
In questo romanzo, poi, fa la sua comparsa un personaggio molto interessante: il carismatico Adrian Ivaskhov. Non vi posso dire un granché su questo personaggio, prima di tutto perchè rischierei di svelarvi un mistero che lo riguarda e inoltre perchè ammetto di doverlo ancora comprendere realmente. Chi vivrà vedrà. Per ora lui mi piace molto.
Il romanzo mi è piaciuto tantissimo, una storia intrigante, ben equilibrata che trova il suo culmine nei capitoli finali. Quelli sono da togliere il fiato.
 Visto che con voi sono sempre sincera, devo dirvi che proprio durante la lettura dell'ultima parte ho versato qualche lacrimuccia. Ero sul treno, di ritorno dall'università, e ho sentito il dolore di Rose e quel dolore è diventato un po' anche mio. Mi sono asciugata le lacrime con la sciarpa. Non vi dico che imbarazzo!
Quindi davvero bellissimo! Mi sono subito buttata sul terzo che spero di finire tra oggi e domani.

A presto! <3

1 commento:

  1. anch'io devo assolutamente riprendere la serie, sono ferma al secondo >.< le ultime pagine sono un colpo al cuore, ci sono rimasta malissimo anch'io!

    RispondiElimina