martedì 22 novembre 2016

Sul set di Eclipse a Vancouver - Twilight Week

Buongiorno ragazzi!
Cerco di scrivere questo post da quando ho aperto il blog, ma per un motivo o per l'altro ho rimandato fino ad oggi. Ma per la Twilight Week non potevo proprio evitarlo.
Ovviamente dovrò riassumervi parecchio il viaggio perché 10 giorni sono tanti e raccontandoli nei minimi dettagli scriverei un libro, non un post, ma cercherò di non tralasciare nulla di troppo importante.
Come vi ho accennato ieri, a Montepulciano (QUI per il racconto) mi era saltata in mente l'idea di volare a Vancouver e beh, io ho una zia totalmente folle. Non vive in Italia da una vita, e viaggia tantissimo e visto che è matta almeno quanto me, ha deciso di regalarmi il viaggio a Vancouver per i miei 13 anni. E io che avevo chiesto un libro! sigh.
Prima di partire avevo fornito a mia zia delle foto degli attori, tinti e non tinti, per aiutarla a riconoscerli (tipo foto segnaletiche). In aereo l'ho anche interrogata. Per scovarli in una città come Vancouver due occhi non sarebbero bastati.


Se dobbiamo umiliarci facciamolo bene.

La verità è che non avevamo la minima idea di dove girassero, perciò il primo giorno ci siamo limitate a chiamare un taxi nella speranza che il tassista sapesse qualcosa. Il tassista in questione era indiano e a detta sua, Twilight poteva anche essere una pietanza per quel che ne sapeva. Abbiamo chiesto a dei passanti e ci hanno indirizzati verso una zona, a quel punto è toccato al tassista chiedere. Peccato che si ostinasse a chiamarlo "Tuilìt" e nessuno capisse di cosa stesse parlando.

Image result for facepalm gif tumblr

 Finalmente sono intervenuta per correggerlo e un gentilissimo ragazzo della zona si è offerto di farci strada verso Casa Swan. Si trovava proprio accanto a casa sua.
 Lì sono riuscita a scattare qualche foto, ma il tassista indiano ha visto bene di appoggiarsi alla recinzione. Ovviamente è scattato l'allarme che ha mandato il povero tassista nel panico più totale. Ha iniziato a correre verso la macchina gridando "Ci arresteranno! Scappiamo!!"

Image result for confused gif tumblr

Ero a dir poco allibita. Che personaggio!

Il giorno dopo siamo andate a cercare la casa di Jacob, sapevamo la zona, ma in mezzo ai boschi non ci sono esattamente vie e numeri civici. New Moon non era ancora uscito, avevamo visto solo delle immagini, quindi stavo solo cercando una casa di legno rossa. Arriviamo davanti a questa casa di legno rossa, con dei teli di plastica ovunque, perciò accostiamo e scendiamo dal taxi. Esce un uomo dall'espressione un po' arcigna  in canotta bianca e un bel pancione . Mia zia molto ingenuamente ha pensato di chiedere "Scusi, questa è la casa di Jacob Black?", e la risposta è stata esilarante "No. Questa è casa mia e mi chiamo Paul". Grazie, Paul.
Nella hall dell'albergo  avevo fatto amicizia con due vecchietti americani, apparsi in un video di Shakira (idoli) e avevo raccontato loro del motivo per il quale ero finita in  Canada. Dovete sapere che l'hotel in cui mi trovavo era forse il più bello di Vancouver, ultra lussuoso e in centro, perciò tante celebrità alloggiavano lì. Zia lo aveva scelto proprio nella speranza che gli attori di Twilight fossero tutti lì, così non sarebbe stata costretta a girare per la città come una matta.
 Il giorno dopo, a colazione, mi si avvicina un dipendente dell'hotel e mi dice che a due tavoli di distanza Vanessa Hudgents stava facendo colazione. Un po' sorpresa per la soffiata, fisso per un po' Vanessa e le faccio ciao con la mano. No, non sono andata a chiederle una foto, ero una ragazzina scema.
Nel pomeriggio mi trovavo nella hall a leggere un libro, quando a un certo punto arriva  un chihuahua a tirarmi i lacci delle scarpe. Io mi sono subito messa ad  ad accarezzarlo, poco dopo però sono stata raggiunta dalla sua proprietaria: Paris Hilton.
Il giorno seguente un altro dipendente dell'albergo è venuto a dirmi che Peter Facinelli e Elizabeth Reaser erano seduti al bar. Ovviamente sono corsa a farmi fare l'autografo e  a farci due chiacchiere. Sono stati i primi del cast che ho incontrato a Vancouver ed ero emozionatissima.
Nel pomeriggio un altro dipendente dell'albergo è venuto a sussurrarmi all'orecchio che aveva appena fatto il check-in  Lindsay Lohan e a quel punto mia zia non ha potuto trattenersi dal chiedergli perché tutti avevano iniziato a darmi queste informazioni. Per farla breve, i due vecchietti con cui avevo fatto amicizia avevano pagato alcuni dipendenti dell'albergo per venirmi a riferire della presenza delle celebrità nell'albergo. Mitici.
Lo stesso giorno in cui ho incontrato Nikki Reed (Qui il racconto), io e zia ci siamo fermate a chiacchierare con il concierge dell'hotel. Di punto in bianco fa una telefonata ad un amico che ci passa a prendere in limousine dopo un'oretta. L'amico di chiamava Matthew, era bellissimo (ma non ci avevo proprio fatto caso ai tempi) ed era l'autista del cast di Twilight. Ci ha portati tutto il giorno in giro per i set, ma il delirio è cominciato nel momento in cui siamo arrivati alla casa di Jacob.





 In questo posto completamente immerso nei boschi spunta una macchina alla guida della quale c'erano due pazze. Le ragazze, di 18 anni circa, scendono dalla macchina e cominciano a correre in modo bizzarro nella nostra direzione gridando "Jacob's house!!!!". Mia zia era così spaventata che mi ha rifilato un secchissimo "Sali in macchina". Il povero Matthew era terrorizzato. Alla fine le due ragazze si sono calmate e ci hanno detto che venivano da Washington e che, come me, erano lì per Eclipse. Solo che loro campeggiavano nella foresta.
Quando hanno scoperto che ci stavamo muovendo alla cieca hanno tirato fuori una cartelletta che conteneva una lista di indirizzi. "Qui girano domani, questo è il ristorante preferito di Robert, questo..." stalking level 382983728

Image result for list gif

Tornata in centro ho beccato per strada tutti gli amici umani di Bella e Bryce Dallas, la nuova Victoria.







Ho chiamato immediatamente le mie due nuove amiche, che ci hanno raggiunti e la giornata è finita con tutti noi felici e spensierati da Starbucks. Adorabili!
So che dovrei tagliare visto che il post è già lunghissimo, ma  voglio dire a tutti che Michael Welsh (Mike) è uno degli esseri umani più cucciolosi del mondo intero e in un'intervista alla domanda "C'è qualche fan che vi è rimasta particolarmente impressa?" ha iniziato a parlare di una piccola fan italiana che è volata fino a Vancouver per conoscerli.

Image result for cute gif tumblr

Un giorno ero seduta con zia su una panchina quando ho visto passare un ragazzo e ho subito pensato "Cavoli, somiglia proprio a Kellan!", dopo qualche minuto mi sono resa conto del fatto che beh...quello era Kellan (Emmet). Ho solo detto a mia zia "Zia, corri" e ho iniziato a correre per cercare di raggiungerlo. Mia zia non è riuscita a tenere il passo, quindi una volta arrivata davanti all'attore ero senza blocchetto e macchina fotografica. Quel povero ragazzo si è trovato davanti una tredicenne ansimante e agitata che non parlava. "Ciao! Vuoi fare una foto?" *scuote la testa* "un autografo?" *scuote la testa* "un abbraccio?" *annuisce e si becca l'abbraccio dall'orsacchiotto più grande del mondo*. Maledetta stupida.
Alla fine del viaggio avevo beccato più o meno tutti, Jackson (Jasper) mi è passato davanti, ho cercato di raggiungerlo ma nella folla era difficile stargli dietro e mia zia, quando lo avevo indicato, aveva visto male e quindi mi ha costretta a seguire un poveretto che con Twilight c'entrava poco e niente.
L'ultimo giorno passato a Vancouver siamo finite, grazie alle indicazioni delle due ragazze di Washington, alla scuola di Bella dove Rob, Kris e Tay stavano girando la scena in cui Jacob aspetta Bella e Edward appoggiato alla moto. Non vi dico che emozione!

Purtroppo non ho tutte le foto perchè ho ancora tantissima roba nella mia ex casa, compresa la seconda scheda della macchina fotografica e il blocchetto degli autografi. Un giorno di questi andrò a riprendere tutto e modificherò il post. Promesso!

Insomma, è stato un viaggio delirante, folle e meraviglioso che mi porterò nel cuore per sempre. Purtroppo non sono riuscita a raccontarvi proprio tutto tutto nei minimi dettagli perchè, come vi ho detto prima, 10 giorni pieni non sono pochi da raccontare, ma fidatevi quando vi dico che non solo ho avuto una fortuna incredibile, ma lo rifarei altre 1000 volte. Secondo mia zia siamo ancora ricercate in Canada ahahahah. Tra le cose che non vi ho raccontato ci sono anche una quasi irruzione negli Studios, su uno dei set (a nostra discolpa posso dire che sono stati loro ad averci aperto la sbarra), diversi incontri imbarazzanti con gli attori e tante altre follie, ma penso che per oggi basti così!


Anche oggi ho una sorpresina per voi!
Uno di voi potrà adottare il medaglione di Rosalie.

Image result for medaglione rosalie aliexpress

Come fare?


-Essere iscritti al blog (nella colonna a destra trovate "Lettori fissi" o "Followers")

-Mettere il like alla pagina Facebook Jess in Wonderland

-Commentate qui sotto. Può essere un commento che fa riferimento a quello che ho scritto qui, o mi potete dire quale attore di Twilight vi piacerebbe incontrare.

NB. 
Ricordatevi  di lasciarmi anche la mail nel commento. Se ve la dimenticherete non vi potrò contattare in caso di vittoria.

Spero vi sia piaciuto il post! A domani <3


10 commenti:

  1. ah ma che figata! anche a me piacerebbe visitare i luoghi dove hanno girato i miei film preferiti, e magari incontrare anche gli attori! Forse mi piacerebbe incontrare "Bella" in quanto è una brava attrice, mi è piaciuta in diversi film tra cui into the wild ;)
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it

    RispondiElimina
  2. Mio dio Jessicaaaaaaaa ♡.♡
    Non hai idea di quanto ti invidio!!!
    Che emozione deve essere stata per te!!!
    Io sarei svenuta :-D ahahahahah :-D
    Quanto vorrei una zia come la tua ;-)
    Inutile che te lo dica, io vorrei incontrare Robert Pattinson ♡
    Lo seguo dai tempi di Harry Potter e il Calice di Fuoco, è un attore straordinario oltre che una persona stupenda!!!
    Mi piace un sacco il medaglione di Rosalie ♡
    Partecipo al Giveaway ;-)
    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Instagram: @ross_3193
    Facebook: Rosy Palazzo
    Grazie mille per l'opportunità e per aver condiviso con noi il tuo racconto ;-)

    RispondiElimina
  3. Woooww deve essere stata un'esperienza magnifica :') Io purtroppo non ho mai fatto nulla del genere...Non ci credo che hai abbracciato Kellan Lutz o.o qualche anno fa avrei fatto di tutto per incontrarlo *-* poi crescendo ho perso le speranze XD Comunque mi sarebbe piaciuto tantissimo vedere le riprese di The Vampire Diaries o almeno incontrare\ vedere di sfuggita qualcuno di loro, ma niente :\ Sappi che ti invidio tantissimo!!
    Molto bello il medaglione, partecipo anch'io :)
    Comunque sono già tra i lettori fissi e seguo la pagina facebook come Anna Scotto
    email: scottodicarloanna@hotmail.it

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. che meraviglia! Grazie per aver condiviso con noi questo racconto! Amo tutto tutto il cast di Twilight, ma la persona che mi è rimasta di più nel cuore è Kristen! Ho anche una pagina su di lei su fb! Il medaglione è meraviglioso! incrocio le dita! :3
    email: luceilaria@yahoo.it

    RispondiElimina
  6. Ma se io volessi il link dell'intervista di Micheal che parla di te?

    RispondiElimina
  7. Ma ti capitano sempre cose del genere quando viaggi? No perché altrimenti considerami la tua valigia, starò sempre con te! Dovrebbero farci un film sopra!

    RispondiElimina
  8. Adoro Twilight e ho letto con invidia il resoconto del tuo viaggio. Io li ho letti tutti nel giro di un mese giusto per l'uscita dell'ultimo libro e quando poi ho visto i film mi sono innamorata di Emmet (kellan)...mio dio lo adoravo. Quando poi vanno a giocare a baseball e Rosalie dice " il mio scimmione" ahahahah lo chiamavo così anche io e ovviamente adoravo rosalie perchè stava con emmet e wooooow il suo ciondolo che dire .... grazie per l'opportunità.
    La mia mail è lapiccolakris@hotmail.com ...ti seguo come kris (visto che esce nei commenti) oppure kris kris (mi hanno detto che è diverso) :P

    RispondiElimina
  9. Immagino sia stata un esperienza indimenticabile non sono cose che capitano spesso nella vita! Grazie per aver condiviso con noi questa esperienza!

    RispondiElimina
  10. Grazie a tutti per aver partecipato e per aver letto questo post delirante. Purtroppo Blogger non mi fa rispondere ai singoli commenti, sappiate però che li ho letti tutti e mi fa sempre piacere leggerne =)

    RispondiElimina