lunedì 1 maggio 2017

"Il re bambino e l'imperatore cattivo" di Andy Riley - Recensione



Voto:❤ ❤ ❤ 


Trama

Edwin non è un ragazzino normale. È un re, con tanto di trono, armatura e castello con passaci segreti in piena regola. Ah già, e come vicino di regno ha l'essere più terribilmente crudele del mondo. Come fanno due personaggi così a non dar vita a una storia ricca di avventura, azione, cioccolato e coccodrilli dalla mascella assassina?

Recensione


Edwin ha solo 9 anni ma è un Re, un Re molto amato. Ogni volta che ne ha l'occasione preleva parte della sua paghetta per comprare dolciumi da regalare al suo popolo. Edwin però  non è molto bravo a gestire le proprie finanze, perciò un giorno si ritrova senza più un soldo. I contadini del villaggio, non ricevendo il cioccolato settimanale dal Re temono che Edwin li abbia abbandonati. Poco lontano dal regno felice vive un imperatore malvagio pronto a sfruttare questa disgrazia per rivoltare il popolo contro il sovrano. Ce la farà Edwin a riprendersi il suo regno?
Siete straniti da questa mia recensione?  Ecco, forse non parlo spesso di libri per bambini, ma questo meritava tutta la mia attenzione.
Il re bambino e l'imperatore cattivo è sì un libro per bambini, ma così geniale da poter essere apprezzato anche dagli adulti. Le illustrazioni sono adorabili, ogni parola è divertente e si legge in un quarto d'ora circa. 
Mi è piaciuto tutto di questo libro, anche la grafica. Non avete più scuse!
L'autore, Andy Riley, è uno sceneggiatore che ha vinto persino un Emmy e un BAFTA e lasciatemelo dire, si vede, perché quello che sembra stupido in questo libro è in realtà una piccola perla.
Questa è una recensione molto breve, proprio come il libro in questione, quindi mi resta solo da dirvi di correre ad acquistare il libro perché ne vale proprio la pena.

A presto!


Nessun commento:

Posta un commento