"Stai qui con me" di Jennifer L. Armentrout

Buongiorno lettori!

Oggi siamo qui per parlare di Stai qui con me di Jennifer L. Armentrout, edito Nord (7,25)

Image result for stai qui con me

Voto:❤ ❤ ❤ ❤ ❤


Trama

La danza era tutta la sua vita. Ma quando un infortunio al ginocchio ha messo fine alle sue ambizioni, Teresa Hamilton ha dovuto reinventarsi un futuro e adesso è una studentessa universitaria come tante altre. Almeno così può stare vicino a suo fratello Cameron e a Jase, il migliore amico di Cam e... il suo sogno proibito. Peccato che lui la veda ancora come una bambina. Se solo Teresa riuscisse a fargli cambiare idea... Jase Winstead non ha tempo per una relazione. Schiacciato dal peso di un segreto che custodisce ormai da troppi anni, non può permettersi di trascinare una ragazza nel vortice tumultuoso della sua esistenza. Soprattutto se la ragazza in questione è la sorella di Cam, da sempre iperprotettivo nei confronti di Teresa. Eppure, ogni volta che Jase è con lei, tutti i suoi problemi svaniscono all'istante ed è come se il muro eretto intorno al proprio cuore si sgretolasse a poco a poco. E infatti, quando una tragedia devastante si abbatte sul campus, rischiando di travolgere anche Teresa, Jase non esita un secondo ad intervenire pur di proteggerla. Ma l'amore che li lega sarà abbastanza forte da superare ogni ostacolo, o entrambi finiranno col perdere tutto ciò che hanno di più caro?


Recensione

Ho iniziato questo libro subito dopo aver terminato "Ti fidi di me?", un po' perché non vedo l'ora di incontrare zia Jen e un po' perché Tess e Jase mi avevano conquistata fin dalle poche righe  a loro dedicate del romanzo di Cam.
Parto con il dire che " Stai qui con me" è probabilmente il mio preferito della serie perchè ho amato ogni singola pagina di questo romanzo e Teresa è la protagonista che mi è piaciuta di più. 
Teresa è la sorella minore di Cam, un passato oscurato da un fidanzato violento e il senso di colpa nei confronti del fratello che si è quasi rovinato la vita per difenderla. Una sola cosa la rendeva felice e la faceva sentire libera: la danza. La danza era l'unico futuro che Teresa avesse mai immaginato e quando un brutto incidente glielo porta via la ragazza si sente persa. Teresa deve accontentarsi del piano B, il college, lo stesso del fratello e del suo migliore amico Jase per cui Tess ha una cotta dal primo momento in cui l'ha visto. 
Teresa è bella e sexy, cosa alla quale Jase non dovrebbe nemmeno pensare visto che si tratta della sorellina del suo migliore amico, ma al cuor non si comanda e i due perdono presto la tesa l'uno per l'altra. Cam però non è l'unico motivo per il quale Jase non riesce a lasciarsi andare, il ragazzo ha un segreto che custodisce segretamente da anni e sembra non esserci posto per Teresa. 
L'ultima parte del romanzo prende una piega che non mi aspettavo, ci concentriamo di più sul tema della violenza, qualcosa di tremendo accade nel campus e Teresa si ritrova coinvolta. Quest'ultima parte mi ha sconvolta e mi ha fatto venire i brividi, lo ammetto.
Parlando di qualcosa di più allegro invece vorrei parlarvi di Jase che ho amato dall'inizio alla fine, che accompagna Tess a ogni suo passo, letteralmente. Ho amato il modo in cui si avvicina a lei, la resistenza iniziale e poi il momento in cui getta la spugna. Sa di non poterlo fare, non deve, ma ben presto si rende conto di non riuscire a starle lontano quindi si arrende e comincia a corteggiarla. La verità è che non deve faticare poi tanto perché Teresa è già persa di lui da anni, ma il ragazzo sembra avere un talento naturale per sparire e mandare su tutte le furie Teresa.
Il segreto di Jase non era poi così tanto difficile da immaginare, l'ho capito praticamente subito, ma ho apprezzato il modo in cui è stato gestito il tutto.
Ho amato questo romanzo con tutto il cuore, l'ho letto in una sola giornata, non sono riuscita a mollarlo nemmeno al supermercato mentre facevo la spesa, e ha solo un difetto: non esiste il punto di vista di Jase. I personaggi mi sono piaciuti così tanto che io non riesco a fare a meno di bramare il romanzo dal punto di vista di Jase. Ne ho bisogno. Ti supplico zia Jen!
Correte a leggerlo!!

Bacini <3

Nessun commento:

Powered by Blogger.